Hercultour - Hera Trademark, Cultural Tourism Routes and Visitor Centres Strenghthening

La Destinazione Turistica Romagna è partner di questo progetto europeo.

Marchio progetti europei.JPG

Descrizione del progetto

I paesi del bacino adriatico impegnati già da diversi anni in un percorso comune di crescita del proprio turismo, vogliono continuare la loro sfida per ridurre quella disparità nell’offerta turistica che per troppo tempo ha limitato lo sviluppo di uno dei primi settori dell’adriatico. 

Nell’ottica di un turismo consapevole e per proseguire insieme questo percorso, è fondamentale che i paesi coinvolti si spingano oltre e puntino ad una unione tra le diversità più concreta, che incentivi maggiormente i turisti a scegliere l’adriatico come meta turistica e le piccole e medie imprese a investire proficuamente.

Obiettivi

Il progetto HERCULTOUR vuole potenziare, nel settore turistico, la cooperazione transfrontaliera già esistente e operante nei i Paesi del bacino adriatico. Valorizzando e preservando le diversità culturali e storiche delle nazioni coinvolte, intende creare una combinata e unitaria offerta turistica tra le varie località. Vuole rafforzare i risultati raggiunti finora e proseguire nella gestione di un turismo consapevole e sostenibile rispettando gli standard di qualità e di gestione stabiliti nei precedenti progetti, potenziando e migliorando le economie locali e l’occupazione.

In particolare HERCULTOUR mira a: 

- sviluppare un nuovo pacchetto turistico del tutto innovativo che combini le differenti eredità culturali e storiche delle località in un unico percorso culturale a carattere internazionale;

- passare dal tradizionale modello di turismo delle cosiddette 3S (sand, sea, sun) ad un turismo più esperienziale e consapevole delle cosiddette 3E (Entertainment, Education, Environment);

- proseguire e aumentare la valorizzazione di destinazioni turistiche dense di storia e cultura ma ancora poco note al pubblico al fine di mitigare la forte differenza che si registra tra l’affollamento dei mesi estivi e la solitudine di quelli invernali;

- aumentare la visibilità dei percorsi turistici locali esistenti.

Risultati attesi

Il progetto HERCULTOUR si propone il raggiungimento dei seguenti risultati attesi:

- migliorare le infrastrutture e la capacità gestionale delle aree d’interesse;

- formare il personale di gestione del patrimonio culturale;

- organizzare campagne di sensibilizzazione e comunicazione, dirette a gruppi target: pubblico in generale, istituti scolastici, agenzie e associazioni del settore;

- ampliare le capacità dei Visitor Centre e delle rotte turistiche locali e internazionali nel potenziamento dell’offerta turistica dei territori partner.

Partenariato

La partnership ERCIP è composta da 7 partners (4 croati e 3 italiani)

Partners Coinvolti: 

  • Contea di Zadar
  • Consorzio Punto Europa
  • Contea di Primorje Gorski Kotar
  • Contea di Sibenik
  • Regione di Dubrovnik e Neretva
  • Destinazione Turistica Romagna
  • Azienda per il Diritto agli Studi Universitari di Teramo

Budget

Il Budget complessivo del Proggetto è di € 1.176.467,40 (€ 999.997,29 di quota FESR e € 176.470,11 quale cofinanziamento dei partners).

Links Utili

Sito web del Programma Interreg IVC: http://www.italy-croatia.eu

Sito web del Progetto Hercultour (in allestimento): http://www.italy-croatia.eu/hercultour

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/23 09:12:00 GMT+1 ultima modifica 2018-11-23T09:36:02+01:00