Avviso per la concessione di contributi a fondo perduto e credito di imposta per le imprese turistiche

E' stato emanato l'Avviso per la concessione di contributi a fondo perduto e credito di imposta per le imprese turistiche. Le domande delle imprese vanno presentate dal 28 febbraio al 30 marzo.

Le agevolazioni sono rivolte a:

  • alberghi
  • agriturismi
  • strutture ricettive all’aria aperta
  • imprese del comparto turistico, ricreativo, fieristico e congressuale (compresi porti turistici, parchi e terme)

Il contributo a fondo perduto è concesso nella percentuale del 50% delle spese sostenute fino a un massimo di 40.000 euro (incrementabile a 90.000 in particolari condizioni) oppure come credito di imposta fino all'80% della spesa sostenuta. Si aggiunge un finanziamento agevolato sulla parte restante

Gli incentivi possono essere richiesti per:

  • miglioramento dell’efficienza energetica
  • riqualificazione antisismica
  • eliminazione delle barriere architettoniche
  • manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia, installazione di manufatti e prefabbricati
  • realizzazione di piscine termali (solo per gli stabilimenti termali)
  • digitalizzazione
  • acquisto di mobili

Tutte le informazioni e la piattaforma per presentare le domande si trovano sul sito di Invitalia:

https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/rafforziamo-le-imprese/incentivi-imprese-turistiche-ifit

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/02/25 14:36:18 GMT+2 ultima modifica 2022-02-25T14:36:18+02:00